Acquistare ex noleggio: conviene davvero?

Le flotte degli autocaravan destinati al noleggio sono composte da veicoli di recente fabbricazione. Periodicamente vengono messi in vendita come usato garantito grazie ad una regolare e accurata manutenzione. Vediamo se sono veramente un affare da valutare con interesse.

Camper d’occasione…o occasione per un camper?

Parlando di camper da noleggio si pensa subito ad un autocaravan preso a noleggio per un fine settimana, per le vacanze, ma anche come base mobile per attività sportive o per particolari esigenze di lavoro.
In effetti c’è una ulteriore possibilità che spunta regolarmente quando questi veicoli ricreazionali a motore dopo una breve ma intensa vita, si trasformano in appetibili camper d’occasione.

Come per tutti gli acquisti, anche i camper ex noleggio hanno i loro pro e contro che è utile conoscere se siamo intenzionati all’acquisto; magari proprio dopo aver “testato” in un week end quel modello preso a noleggio e perfetto per le nostre esigenze. 
In Italia le flotte per il noleggio spaziano dai modelli entry level per equipaggi numerosi - di solito mansardati anche con sette posti sia in viaggio che nelle soste, per proseguire con un’offerta più mirata per equipaggi di due, tre o quattro persone, che possono scegliere anche tra semintegrali, furgonati, se non addirittura motorhome anche alto di gamma.

Ex noleggio: una possibile carta d’identità

Per chi è già camperista è gioco facile orientarsi nella scelta, basta quindi “spulciare” tra le offerte cercando il camper desiderato.  Come per tutti gli autocaravan d’occasione, anche quelli che provengono dal noleggio hanno una loro storia, che nel loro caso specifico di solito è molto breve, ma movimentata. 

Raramente superano un anno di vita, quasi mai i due. Inoltre hanno sulle spalle un chilometraggio contenuto, lontano anni da luce da quello percorso annualmente dagli autotrasportatori che utilizzano le stesse meccaniche con portata fino a 35 quintali, che sono la base anche dei camper.  
Sempre a favore del camper ex noleggio la dotazione completa che spesso lo contraddistingue. Facile trovare la veranda e in cabina il climatizzatore e l’autoradio, ma sempre più spesso anche il monitor per la retrocamera, utilissima in special modo per chi è alle prime esperienze come camperista.

Sul piatto della bilancia da mettere però il grande numero di guidatori ed equipaggi che inevitabilmente hanno messo a dura prova meccanica e cellula abitativa. E questo è uno scoglio insormontabile per alcuni, accettabile per altri. D'altronde il camper è noleggiato proprio per essere utilizzato da molte persone: diverse per l’attenzione che hanno nei confronti delle cose e in particolare per quelle che non sono di loro proprietà, ma anche perché inesperte di viaggi e soste in camper.

Semplificando, è possibile suddividerli in due tipologie: quelli che maltrattano l’autocaravan perché tanto non è il suo e quelli che invece lo trattano benissimo proprio perché non è suo. In tutti i casi, a fare la differenza sono le attenzioni che la concessionaria dedicherà al camper noleggiato una volta riconsegnato per renderlo - se necessario - di nuovo in perfetta forma a prescindere che sia usato d’estate o d’inverno. Ciò vuol dire che il camper ex noleggio è già stato “testato e collaudato” per tutte le stagioni. 

Acquistare un ex noleggio: cosa fare

Prima mossa quindi, rivolgersi alle concessionarie più accreditate, prodighe nel fornire una documentazione dettagliata che attesti i tagliandi fatti e che il chilometraggio indicato dal tachimetro corrisponda a quello percorso. Valutando il poco tempo trascorso dall’immatricolazione e i pochi chilometri percorsi, buona parte di questi camper sono infatti ancora nel periodo di garanzia, sia per la parte meccanica che per la cellula abitativa e la mancanza di una corretta documentazione potrebbe invalidarla.
Acquistando un camper usato di fine noleggio, si configura come per gli altri veicoli d’occasione della concessionaria, una compravendita tra professionista e privato.

Vale quindi la “Garanzia legale di conformità” di 24 mesi che per i veicoli usati può essere ridotta fino a non meno di 12 mesi, purché con il consenso dell’acquirente, espresso prima della vendita.

Alla garanzia legale, quasi tutti i noleggiatori propongono una garanzia “aggiuntiva” a pagamento, che estende la copertura o copre guasti che non fanno parte degli obblighi.
Da considerare anche la possibilità di far valutare il proprio usato in permuta.  

A muovere ulteriormente l’ago della bilancia verso i camper ex noleggio, anche la possibilità data da molte concessionarie di provare il camper che abbiamo intenzione di acquistare; appunto noleggiandolo.  Poi, al momento della trattativa si discuterà del costo del noleggio.  E l’opportunità di trascorrere un weekend sul camper che poi si acquisterà, è una occasione che difficilmente è disponibile con altri autocaravan usati.

Scritto da
Il Camperista

Il nostro sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione e presentarti contenuti ed offerte in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui . Cliccando sul tasto "Acconsento" permetti l'utilizzo dei cookie.